R.C. PROFESSIONALE

Il dipartimento si occupa del contenzioso in ambito di responsabilità professionale diversa dall’ambito notarile e sanitario che sono di competenza di altri specifici dipartimenti. Lo Studio Legale FGA assiste e presta consulenza a primari assicuratori e riassicuratori del mercato nazionale ed internazionale, in ogni fase della gestione dei sinistri, affinando modelli gestionali proattivi che migliorano la strategia difensiva e mirano al contenimento dei tempi e dei costi finali del contenzioso. L’attività viene svolta principalmente in ambito di responsabilità professionali nelle aree giuridico-contabili (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del lavoro), ma non manca di esperienza anche con riferimento ad altre professioni nelle aree tecniche (Ingegneri, Architetti, Geometri, etc) e nei settori non regolamentati (ad es. amministratori di condominio).

I NUMERI DEL DIPARTIMENTO

 

Il dipartimento vanta una esperienza molto estesa avendo trattato nel corso di vent’anni di esperienza oltre 250 casi di responsabilità professionale almeno per la metà relativi a presunta responsabilità dell’avvocato, per il 25% a cause promosse contro dottori commercialisti e per la residua percentuale per responsabilità ascritte ai professionisti dell’area tecnica. Con una percentuale di successo sul totale delle cause definite con il risultato è stato favorevole nell’80% dei casi.

Team

Aree di Attività

​RESPONSABILITA’
AVVOCATO

RESPONSABILITÀ
ALTRE PROFESSIONI

​RESPONSABILITA’
COMMERCIALISTA

DAL BLOG FGA

3

ARTICOLI E NOTIZIE DEL TEAM

News

La richiesta delle spese di lite per la chiamata in causa dell’assicuratore non comprende anche quella per ottenere le spese di resistenza

Il caso Veniva proposta domanda per il risarcimento dei danni subiti, per la caduta provocata dalla presenza di liquido oleoso sul pavimento, nei confronti del proprietario\custode del luogo. Il convenuto si costituiva e chiamava in causa la propria assicurazione...

Assenza di responsabilità del geometra per errata attestazione della conformità edilizia e urbanistica

Il Geometra che attesta con perizia la regolarità urbanistica di un immobile non è responsabile dei danni conseguenti ai terzi acquirenti nel caso di  bene non conforme, senza la prova del conferimento dell’incarico da parte dell’acquirente e del nesso causale tra la...

Nuove tabelle Tribunale di Roma 2023 per il danno non patrimoniale -le principali novità della relazione- consulta e scarica

Il Tribunale Civile di Roma, il 10 novembre 2023 ha reso disponibile l'aggiornamento delle proprie tabelle. Di seguito una breve sintesi delle principali novità indicate nella relazione illustrativa a sostegno di queste tabelle...

La richiesta delle spese di resistenza sostenute dall’assicurato nel caso di garanzia non contestata dalla Compagnia. L’inadempimento del patto di gestione della lite

1. Disciplina generale Come è già stato più ampiamente illustrato in precedente articolo, la disciplina dell’art 1917 c.c. sul contratto di assicurazione della responsabilità civile, al comma terzo, prevede la garanzia accessoria del rimborso delle spese...

La richiesta delle spese di resistenza sostenute dall’assicurato nel giudizio in caso di eccezione di inoperatività della garanzia.

1 La disposizione dell’art.1917 comma 3 c.c. Il contratto di assicurazione della responsabilità civile prevede l’obbligo della Compagnia di tenere indenne l’assicurato, che sia responsabile, di quanto deve pagare ad un terzo; ed è questo l’oggetto principale...

L’avvocato che tace alla propria Compagnia assicurativa una circostanza da cui sarebbe potuta derivare un’azione di responsabilità, determina l’inoperatività della copertura. Così la Corte di Appello di Bari il 21 marzo 2023.

IL FATTO L’attore chiedeva al Giudice di accertare la responsabilità professionale del proprio avvocato e, conseguentemente, condannarlo al risarcimento dei danni provocati dalla irrecuperabilità di un credito per aver omesso di effettuare le attività volte ad...

La rilevabilità dell’eccezione di compensatio lucri cum damno nella giurisprudenza di Cassazione – Profili processuali.

Il caso La Suprema Corte, dopo le storiche Sentenze a Sezioni Unite del 2018, è tornata ad occuparsi della compensatio lucri cum damno nel 2020 e da ultimo con due ordinanze del 2022, esaminando l’istituto sotto un profilo squisitamente processual-civilistico: ovvero...

Il partner Capecchi al convegno sulle clausole generali nel diritto privato il ruolo della giurisprudenza e i limiti alla discrezionalità dei giudici

Il partner prof. Avv. Marco Capecchi parteciperà a Genova al Convegno sulle clausole generali nel diritto privato il ruolo della giurisprudenza e i limiti alla discrezionalità dei giudici, con una una relazione nella quale si interrogherà se anche il nesso di...

Termine per rinnovazione o rilascio di nuova procura alle liti: il nuovo testo dell’art.182 cpc della riforma Cartabia secondo Cass. S.U. civili N. 37434 del 21 12 2022

  1. Il caso Nel giudizio promosso per ottenere il rilascio di due locali garage, il loro ripristino ed il rimborso di spese effettuate, si costituiva il convenuto chiedendo la riunione della causa con altra, precedentemente instaurata per il trasferimento della...

I sistemi ADR della riforma Cartabia

L'avv. Michele Sprovieri ha pubblicato su Altalex un articolo dal titolo "I sistemi di AdR della Riforma Cartabia nei settori della responsabilità civile e della sua assicurazione" Si tratta di un approfondimento operativo sull'impatto della riforma Cartabia per il...