R.C. NOTARILE

FGA vanta una esperienza ormai ventennale nella gestione del contenzioso di rc notarile – con assunzione diretta della difesa dell’assicurato – partecipando attivamente anche alla gestione centralizzata del rischio nel comune interesse del professionista, del notariato e degli assicuratori.
Il dipartimento è composto da avvocati altamente specializzati nelle specifiche questioni inerenti la materia notarile supportati da una completissima banca dati gestita mediante software appositamente sviluppato in cui sono raccolti tutti gli atti giudiziari di migliaia di cause seguite nel corso degli anni dai professionisti dello studio oltrechè di tutti i materiali pubblicati dalle più importanti riviste di settore: mediante tale strumento, ciascun professionista può rapidamente conoscere tutti i precedenti relativi a ciascuna questione e i vari argomenti da impiegare nella difesa.
I componenti del dipartimento svolgono anche una intensa attività di partecipazione a convegni e seminari nonché pubblicazione di articoli su riviste scientifiche e sul web.
La specifica competenza tecnica dimostrata nel corso del tempo dai Professionisti dello Studio nella gestione delle cause ha determinato una crescente fiducia da parte del Consiglio Nazionale del Notariato e dei singoli Notai, che progressivamente si sono sempre più avvalsi per la loro difesa in giudizio del legale scelto dagli Assicuratori, con conseguente riduzione delle spese di resistenza.
Nell’ultimo decennio il dipartimento ha così gestito oltre 2000 cause affidate dagli assicuratori, nell’80% dei casi con incarico difensivo assunto direttamente dal notaio. Sul totale delle cause definite il risultato è stato favorevole nell’80% dei casi, nella maggior parte dei quali la controparte è stata condannata a pagare le spese di lite.
Nel corso degli anni lo Studio ha partecipato a vari convegni organizzati sia dai distretti notarili sia dalle varie associazioni del notariato, promuovendo la cultura della gestione del rischio mediante l’analisi della giurisprudenza di merito e di legittimità, finalizzata alla riduzione del potenziale contenzioso in tema di responsabilità professionale.

Team

Aree di Attività

​RESPONSABILITA’ NOTARILE

DAL BLOG FGA

3

ARTICOLI E NOTIZIE DEL TEAM

La condanna al risarcimento del danno ex art. 96 c.p.c.: quando l’infondata azione di responsabilità nei confronti del notaio integra l’ipotesi di lite temeraria

Chi abusa dello strumento processuale, ed all’esito del giudizio risulta soccombente, può essere condannato ai sensi dell’art. 96 c.p.c. per responsabilità aggravata. Il nostro ordinamento disincentiva, pertanto, le azioni ingiuste e temerarie di coloro che, agendo...

Usi civici

Il Notaio non è tenuto ad effettuare accertamenti presso il Comune e la Regione sulla eventuale sussistenza di usi civici in difetto di “indici di allerta”, come conferma la Corte di Cassazione con la sentenza dello scorso 29 maggio. Il caso al vaglio degli Ermellini...

News

La richiesta delle spese di lite per la chiamata in causa dell’assicuratore non comprende anche quella per ottenere le spese di resistenza

Il caso Veniva proposta domanda per il risarcimento dei danni subiti, per la caduta provocata dalla presenza di liquido oleoso sul pavimento, nei confronti del proprietario\custode del luogo. Il convenuto si costituiva e chiamava in causa la propria assicurazione...

La responsabilità notarile nell’ambito dei procedimenti esecutivi immobiliari. Una prossima cassazione e un recente precedente di merito

Questo, particolare, profilo è di estrema attualità alla luce di una recente Ordinanza interlocutoria della Corte di Cassazione (n. 3719/2023), che ha disposto la trattazione di quel caso – in aula – per l’udienza del 7/3/24....

Le sezioni unite accolgono la configurabilità della servitù di parcheggio accogliendo la tesi di FGA

Le Sezioni Unite, accogliendo la tesi prospettata da FGA, hanno risolto il contrasto giurisprudenziale sull'ammissibilità della costituzione di una servitù di parcheggio, affermando il seguente principio di diritto: “In tema di servitù, lo schema previsto dall’art....

FGA al corso su “Mediazione nella responsabilità professionale”

Il partner Maurizio Gugliotta, terrà una relazione dal titolo "La responsabilità del notaio" nell'ambito del corso, organizzato dalla Struttura territoriale di Roma della Scuola superiore della Magistratura,  "Mediazione nella responsabilità professionale" che si...

I partner Gugliotta e Baroni a Firenze al convegno sul compenso notarile nella lente della responsabilità civile

I partner Maurizio Gugliotta e Gianfranco Baroni interverranno a Firenze venerdì 16 febbraio 2024 rispettivamente con una relazione in tema di "Clausole di esonero da responsabilità ed Equo compenso", e su " prescrizione del diritto al risarcimento del danno ed Equo...

Fondazione in attesa di riconoscimento e accettazione beneficiata della eredità: non è configurabile in capo al notaio il requisito della colpa di cui all’art. 2043 c.c.

1. La fattispecie scrutinata Nel marzo del 2012 veniva costituita una fondazione; il fondatore, il mese successivo, disponeva dei propri beni con testamento pubblico, nominando la suddetta fondazione erede universale, decedendo poi nel...

Stralciata dalla finanziaria la riforma dell’azione di riduzione delle donazioni

Il Presidente del Senato ha disposto lo stralcio dell’art. 13 dalla Legge di Bilancio del 2024, concernente le modifiche al codice civile in ordine all’azione di restituzione del legittimario nei confronti dei terzi aventi causa a titolo oneroso dai donatari soggetti...

La richiesta delle spese di resistenza sostenute dall’assicurato nel caso di garanzia non contestata dalla Compagnia. L’inadempimento del patto di gestione della lite

1. Disciplina generale Come è già stato più ampiamente illustrato in precedente articolo, la disciplina dell’art 1917 c.c. sul contratto di assicurazione della responsabilità civile, al comma terzo, prevede la garanzia accessoria del rimborso delle spese...

Il Notaio non ha l’obbligo di “curare” l’annotazione del Fondo patrimoniale

Con l’Ordinanza del 1 settembre 2023, n. 25567, la Corte di Cassazione ha accolto entrambi i motivi di ricorso proposto da FGA contro la sentenza della CdA di Milano del 15 maggio 2020, che aveva confermato la condanna di un notaio per la mancata annotazione di un...

La richiesta delle spese di resistenza sostenute dall’assicurato nel giudizio in caso di eccezione di inoperatività della garanzia.

1 La disposizione dell’art.1917 comma 3 c.c. Il contratto di assicurazione della responsabilità civile prevede l’obbligo della Compagnia di tenere indenne l’assicurato, che sia responsabile, di quanto deve pagare ad un terzo; ed è questo l’oggetto principale...