La verifica della autenticità della procura alle liti dev’essere effettuata sempre con querela di falso, per non incorre nella condanna alle spese di lite. (Cass. Civ., Sez. I, Ord., del 16/09/2021, n. 25066).

studi IL CASO: Il socio di una s. n. c. chiedeva la liquidazione della quota conseguente al recesso dalla compagine e un sequestro conservativo alla società e agli altri componenti. Nel costituirsi, i convenuti denunciavano con querela di falso le sottoscrizioni delle...
Dic 3, 2021