L’avvocato che tace alla propria Compagnia assicurativa una circostanza da cui sarebbe potuta derivare un’azione di responsabilità, determina l’inoperatività della copertura. Così la Corte di Appello di Bari il 21 marzo 2023.

rc avvocato IL FATTO L’attore chiedeva al Giudice di accertare la responsabilità professionale del proprio avvocato e, conseguentemente, condannarlo al risarcimento dei danni provocati dalla irrecuperabilità di un credito per aver omesso di effettuare le attività volte ad...
Giu 5, 2023

Il risarcimento al congiunto del danno da perdita parentale comprende anche il risarcimento del danno esistenziale (Cass.. 11.11.2019 N. 28989

giurisprudenza Con la sentenza 28989 la Cassazione ha chiarito le poste di danno che possono essere liquidate a favore dei congiunti del paziente deceduto, sia iure proprio che a titolo successorio, riaffermando l’ortodossia del proprio orientamento precedente. Il danno da perdita...
Lug 3, 2020